Fandom

Enciclopedia della Protezione Civile Wiki

Anemometro

160pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti0 Condividi
540px-Anemometer.jpg

Un anemometro a coppette

L'anemometro è uno strumento utilizzato per misurare la velocità o la pressione del vento. Ne esistono molti tipi. Il primo fu inventato da Robert Hooke nel XVII secolo ed il perfezionamento avvenne per opera dell'abate astigiano Atanasio Cavalli nel XVIII secolo. [1]

Descrizione Modifica

I più semplici sono quelli nei quali la velocità del vento viene determinata misurando l'inclinazione che conferisce a un filo a piombo, e quelli a palette, nei quali la velocità del vento è calcolata in base al numero di giri compiuti in un tempo determinato da una ruota imperniata munita di palette e coppette.

Anemometro aeronautico.jpg

Un anemometro aeronautico.

In aeronautica, l'anemometro è uno dei tre strumenti a capsula (anemometro, altimetro e variometro). L'anemometro rileva la velocità della massa d'aria. Lo strumento presenta 3 archi di vari colori: l'arco bianco (utilizzo massimo per flaps e carrello), arco verde (velocità di crociera operativa dell'aeromobile), arco giallo (velocità dell'aeromobile in area calma). All'estremità dell'arco giallo è indicata una linea rossa (Vne) che indica la velocità massima strutturale dell'aeromobile.

AnemometroMuseo.jpg

Anemometro del 1870

La velocità indicata dall'anemometro (IAS o Indicated Air Speed) è in genere diversa da quella vera (TAS o True Air Speed), perché dipende dalla pressione e quindi anche dalla temperatura. Tuttavia le velocità caratteristiche dell'aereo (velocità massima, velocità di stallo,...) sono sempre riferite alla velocità indicata.

Ovviamente l'anemometro non può misurare la velocità al suolo (GS o Ground Speed), che dipende dalla velocità e dalla direzione del vento, e può essere ricavata con un regolo aeronautico.

Gli anemometri possono essere suddivisi in due tipi:

  • anemometri che misurano la velocità del vento
  • anemometri che misurano la pressione del vento

Note Modifica

  1. Giuseppe Maria de Rolandis, Notizie sugli scrittori astigiani, Castell'Alfero 1912, seconda edizione

Voci correlate Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale