FANDOM


CivilDefence

La Difesa Civile (negli Stati Uniti d'America e in altri paesi occidentali chiamata Civil Defense), è quell'attività di tutela svolta da parte dello Stato nei confronti del Paese in occasione di "aggressione alla Nazione" ovvero atti definibili di matrice volontaria. Obiettivo principale è la salvaguardia della popolazione e per raggiungere questo obiettivo è necessario garantire la continuità di Governo, assicurare la salvaguardia degli interessi vitali dello Stato e la protezione della capacità economica, produttiva, logistica e sociale della Nazione. La definizione della Difesa Civile è condivisa a livello internazionale, pur non essendovi coincidenza dei modelli organizzativi.

Si differenzia dalla Protezione Civile in quanto quest'ultima, pur essendo occupandosi allo stesso modo della salvaguardia della popolazione, interviene a fronte di calamità naturali o antropiche di natura involontaria. Negli altri Paesi europei ed extracontinentali, con il nome Civil Defense vengono individuate sia le attività di Protezione che di Difesa Civile.

Normativa della Difesa Civile italianaModifica

Il Decreto Legislativo 30/7/1999 n° 300 –art. 14 attribuisce la competenza in materia di Difesa Civile al Ministero dell'Interno, nonché alle prefetture, che la esercitano attraverso il Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile, nel cui ambito opera la Direzione Centrale per la Difesa Civile. La Commissione Interministeriale Tecnica della Difesa Civile (C.I.T.D.C.) si riunisce presso il Ministero dell’Interno che la presiede e assicura il coordinamento delle Amministrazioni centrali dello Stato. Il Prefetto, come in materia di Protezione Civile, assicura il coordinamento a livello provinciale anche per mezzo del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica.

Organi istituzionali di riferimentoModifica

Organi decisionali nazionaliModifica

Organi di coordinamento nazionaleModifica

Nucleo Politico Militare (N.P.M.) Composto dai rappresentanti della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dai Ministri degli Affari Esteri, dell'Interno e della Difesa, dei rappresentanti del AISI (il servizio segreto finalizzato alla difesa). Partecipano al N.P.M. anche rappresentanti di altri Ministeri o di Enti Pubblici qualora coinvolti in determinati casi. La Difesa Civile si differenzia dalla Protezione Civile per gli aspetti più avanti indicati. In Italia le due strutture hanno anche un diverso incardinamento istituzionale: Dipartimento della Presidenza del Consiglio a livello centrale - Regioni (potestà legislativa concorrente) a livello decentrato (Protezione Civile); Ministero dell'Interno - Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile (Difesa Civile). In ciò l'Italia si differenzia dalla quasi totalità delle Nazioni, dove le due materie afferiscono la stessa organizzazione statuale, usualmente coincidente con l' Amministrazione dell'Interno se non direttamente con le strutture di Polizia.

Le minacce in Difesa CivileModifica

Sono 4, le cui iniziali vanno a formare il noto acronimo NBCR.

Principi di pianificazione in Difesa CivileModifica

La pianificazione è la fase strategica che precede cronologicamente un intervento di Difesa Civile. Sarebbe impensabile affrontare un certo tipo di evento senza avere a disposizione un piano aggiornato e ben realizzato. C'è da sottolineare che a livello comunale, provinciale, regionale e nazionale vengono già effettuati degli studi di pianificazione in merito agli eventi di Protezione Civile, ovvero lavori già pronti che possono essere propedeutici alla stesura di un piano di Difesa Civile.

Il Metodo Augustus, strumento di riferimento indispensabile per la pianificazione in Protezione Civile, individua delle fasi ben precise per individuare i fattori di rischio di una certa area e successivamente le risorse utili ad affrontare tutti i casi possibili. Il piano di Difesa Civile può essere considerato quindi un'interpretazione del piano di Protezione Civile focalizzata però sulle minacce peculiari.

Voci correlate Modifica

Collegamenti esterni Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale