Fandom

Enciclopedia della Protezione Civile Wiki

Istituto di Studi e Ricerche sulla Protezione Civile e Difesa Civile

160pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti0 Condividi
Logo dell'ISPRO

Il 31 gennaio 2001 è stato formalmente costituito l’ISPRO, Istituto di Studi e Ricerche sulla Protezione Civile e Difesa Civile, al fine di promuovere nel panorama nazionale ed internazionale ogni meritevole iniziativa, scientifica e tecnica, teorica e pratica, nel campo della protezione dei cittadini, funzione pubblica primaria in qualsiasi contesto sociale modernamente organizzato.

L’Istituto nasce dalla passione e dalla determinazione di un gruppo di personalità promotrici che si sono particolarmente distinte, con la propria pluriennale e fruttuosa attività - politica, accademica, professionale, imprenditoriale - nel campo della protezione civile.

A presiedere l'Istituto è stato chiamato l’On. Giuseppe Zamberletti: Ministro della Protezione Civile e una delle massime figure dell'intero settore sia per competenza sia continuità di impegno. Ispro è strutturato in Comitati dedicati a specifici settori di attività dell’Istituto: Scientifico e di Ricerca, Parlamentare, Rapporti con gli Enti Locali, formazione degli operatori e del Volontariato.

Collegamenti esterniModifica

http://www.ispro.it

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale