FANDOM


Logo istituto jpg

L' Istituto di Arti Terapie e Scienze Creative è un'Organizzazione di Volontariato, nata nel 2004 e iscritta al n. 1048 del 5.6.2009 del Registro Regionale della Puglia, che nasce come punto di riferimento teorico e pratico per la diffusione, la raccolta e lo scambio di esperienze negli ambiti multidisciplinari delle Arti Terapie e delle Neuroscienze. Gli scopi statutari sono: la diffusione, la promozione e l'applicazione delle Arti Terapie; la formazione di operatori in Musicoterapia, Arteterapia Plastico-Pittorica, Danza Movimento Terapia e Dramma Teatro Terapia; la ricerca scientifica. Associato alla S.I.P.M. – Società Italiana di Psicoterapia Medica – Sezione Speciale della Società Italiana di Psichiatria -, per lo svolgimento delle attività formative è partner della W.F.M.T. – World Federation of Music Therapy -, fondatore del Polo Mediterraneo di Musicoterapia - Registro di Associazioni, Scuole di Formazione e Operatori Professionisti della Musicoterapia -, membro dell'E.M.T.C. - Confederazione Europea di Musicoterapia - e accreditato all'A.P.I.Art. - Associazione Professionale Italiana degli Arteterapeuti -. I Corsi di Formazione Triennale in Arti Terapie sono realizzati in Convenzione con il Conservatorio di Musica “Tito Schipa” di Lecce.

Le attività generali, sancite da periodiche Assemblee e frequenti incontri di scambio tra i soci sulla progettazione sociale, sono suddivise essenzialmente in 2 momenti: da una parte, l’attività istituzionale, che rappresenta l’attività prevalente, ovvero quella rivolta ai soci dell’Associazione; dall’altra, l’attività extra-istituzionale, ovvero l’attività marginale, rivolta ai non soci.

In questa sede questa associazione è utile per il trattamento e recupero dei soggetti affetti da Disturbo post traumatico da stress perché terremotati o reduci di alluvioni.

Collegamenti esterniModifica

http://www.artiterapielecce.it/